(Italiano) Scelti per te

(Italiano) Castello di Semivicoli Trebbiano d’Abruzzo DOC, Marina Cvetic Merlot IGT e Trebbiano Riserva

132,00

Purchase this product now and earn 132 Punti!

Quantity:

Categories: ,

Description

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Due espressioni di un eclettico trebbiano e uno dei nostri vini preferiti.

Confezione da 6, contenente 2 bottiglie di Castello di Semivicoli Trebbiano d’Abruzzo DOC 2018 2 bottiglie di Marina Cvetic Merlot IGT e 2 bottiglie di Marina Cvetic Trebbiano Riserva.

Castello di Semivicoli Trebbiano d’Abruzzo DOC 2018
Prodotto da due vigneti di solo Trebbiano abruzzese a Casacanditella, di cui uno di oltre 40 anni e l’altro un guyot piantato da Gianni Masciarelli a fine anni ’90, il Trebbiano d’Abruzzo DOC Castello di Semivicoli potrebbe essere considerato una riserva per la sua beva ricca e avvolgente e il suo lungo potenziale di invecchiamento. Dopo la crio-macerazione con le bucce, che permette la massima estrazione di sostanze polifenoliche, il Trebbiano Castello di Semivicoli fermenta ed affina in acciaio, per poi passare in bottiglia per minimo due anni. Anche a distanza di qualche anno, colpisce per la sua freschezza sorprendente e la sua struttura fluida e succulenta. Dominano gli aromi fruttati con una gran quantità di frutta candita, lime, mela secca e papaya. Il corpo è pieno, sostenuto da un’acidità brillante, grande mineralità e finale lungo.

Marina Cvetic Merlot IGT
Il Merlot è uno dei più famosi vitigni internazionali e la sua terra di origine è Pomerol, nei pressi di Bordeaux, in Francia. La fama e diffusione in tutto il mondo si devono alle sue caratteristiche organolettiche, soprattutto in termini di frutto e morbidezza.
Ofena, a 70 km di distanza dalla sede centrale dell’azienda, si trova in una zona pedemontana sovrastata dal massiccio del Gran Sasso d’Abruzzo, in provincia dell’Aquila. Il vigneto si estende su un altopiano dotato di un’ottima esposizione, a 550 metri sul livello del mare. I terreni sono friabili e costituiti da terrazze alluvionali ad alto contenuto di ghiaia, simili a quelli di Bordeaux, la cui principale caratteristica è assicurare un eccellente drenaggio dell’acqua.
Nonostante il paesaggio di montagna, Ofena è soprannominata il “forno d’Abruzzo” per le alte temperature che vi si raggiungono in estate, dato che la brezza marina, bloccata dal Gran Sasso, non riesce a mitigarne il clima. La drammatica escursione termica notturna, la particolare composizione del terreno e l’altitudine scaturiscono nella produzione di alta qualità del Merlot Marina Cvetic IGT Terre Aquilane, un gioiello nel portfolio Masciarelli: fine, elegante e profondo con un corpo vibrante, racconta al naso la gamma aromatica tipica del vitigno, dai frutti rossi selvatici alla foglia di pomodoro, alle spezie, alla liquirizia e al cuoio.

Marina Cvetic Trebbiano Riserva
Simbolo della nobile tradizione vitivinicola abruzzese, il Trebbiano d’Abruzzo trova nell’affinamento in barrique di rovere francese voluto da Gianni Masciarelli la palestra ideale per sviluppare personalità e carattere sensazionali. Dai vigneti delle colline teatine a Bucchianico, ai piedi di maestosi calanchi, si ottengono uve di grande equilibrio e concentrazione, vinificate in modo rigoroso grazie all’alta densità d’impianto e alla bassissima resa per ettaro, alla raccolta manuale e alla macerazione a basse temperature. Stilisticamente affine ai grandi bianchi di Borgogna, ma con la forza e il carattere conferiti dalle uve della varietà abruzzese, la più interessante organoletticamente nella famiglia dei Trebbiani, il Trebbiano d’Abruzzo Riserva Marina Cvetic è un vino originale, pensato per occupare un posto di riguardo nel gotha dei bianchi italiani.
Giallo vino dai riflessi dorati, rivela al naso grande eleganza, con sentori di frutti tropicali, frutta gialla matura, spezie e miele d’acacia. Al palato mostra una progressione da fuori classe, ben supportata da un’acidità vivace e un bouquet di grande persistenza: un vino che sorprende e affascina per struttura, complessità, profondità aromatica e prospettive di longevità.
Perfetto per accompagnare formaggi stagionati, primi a base di pesce, funghi e tartufi, risotti alla marinara, minestre di verdure o di legumi, il Trebbiano d’Abruzzo Riserva Marina Cvetic si rivela ottimo anche con secondi piatti di pesce al forno o grigliato e carni bianche.